Menu
 Attualità 

La popolazione senza appartenenza religiosa è diventata il gruppo più numeroso in Svizzera

Comunicato stampa dell'Ufficio federale di statistica di 26 gennaio 2024

Con una quota del 34%, nel 2022 in Svizzera la popolazione senza appartenenza religiosa ha superato per la prima volta quella di credo cattolico (32%). Mentre negli ultimi anni questa comunità religiosa, al pari di quella delle persone evangelico-riformate, è diminuita costantemente, dal 2010 il gruppo senza appartenenza religiosa è aumentato di oltre 13 punti percentuali e nei Cantoni di Basilea Città e Neuchâtel costituisce addirittura la maggioranza della popolazione. Le persone senza appartenenza religiosa sono in media piuttosto giovani; infatti, nel 2022 tra le persone della fascia di età dai 25 ai 34 anni la loro quota ammontava al 42%. Questo è quanto emerge dagli ultimi risultati riguardanti le religioni tratti dalla rilevazione strutturale dell'Ufficio federale di statistica (UST).

Leggi tutto...



«Je suis prêt à relever le défi de présider la RKZ»

Roland Loos est le nouveau président de la RKZ

«Positif et optimiste, mais pas béatement naïf», le Vaudois Roland Loos reprend au 1er janvier 2024 la présidence de la Conférence centrale catholique romaine de Suisse (RKZ). «Cela exigera beaucoup d’engagement et d’énergie face aux multiples défis de l’Eglise catholique en Suisse, je me sens prêt à contribuer à les relever .»

Lire la suite...
(Article de Maurice Page sur cath.ch)



Renata Asal-Steger quitte la présidence de la RKZ

Interview avec Renata Asal-Steger sur cath.ch

A la fin de son mandat de présidente de la Conférence centrale catholique romaine de Suisse (RKZ), Renata Asal-Steger jette un regard sur quatre ans mouvementés. Son mandat a surtout été marqué par la crise des abus.

Lire la suite...