Menu
Che cosafinanziamo 

Finanziamento dei compiti a livello nazionale e nelle regioni linguistiche

Sono vari i motivi per cui è importante prendersi maggiormente cura dei compiti ecclesiastici a livello nazionale o nelle regioni linguistiche: molte attività, che prima erano organizzate sul piano locale o regionale, ora assumono dimensioni nazionali o globali; il sapere specifico è accessibile a un numero maggiore di persone – e la collaborazione permette di risparmiare sui costi. Tali evoluzioni non si fermano nemmeno davanti alle porte della Chiesa. Per questo le strutture di ordine superiore sono diventate più importanti di una volta.

La RKZ mette a disposizione a livello nazionale i seguenti mezzi finanziari:

  • Cofinanzioament: la Conferenza dei vescovi svizzeri, il Sacrificio Quaresimale e la RKZ finanziano i compiti della Chiesa a livello nazionale e nelle regioni linguistiche. Questi soldi vengono corrisposti sotto forma di contributi annuali o nell’ambito di convenzioni di prestazione pluriennali. [di più]
  • Compiti a livello nazionale svizzero per la pastorale in favore dei migranti e degli itineranti: quasi il 22% dei tre milioni di persone cattoliche della Svizzera non possiede il passaporto svizzero. Affinché pure essi possano partecipare alla vita ecclesiastica, la RKZ versa dei contributi a migratio, il servizio della Conferenza dei vescovi svizzeri per «la pastorale dei migranti e degli itineranti». [di più]
  • Risarcimento del diritto d‘autore: la RKZ ha stipulato dei contratti collettivi con le società di gestione del diritto d’autore. I rispettivi contratti regolano l’utilizzazione in ambito ecclesiastico e riducono il lavoro amministrativo e finanziario a livello locale. [di più
  • Altri contributi: la RKZ alimenta un fondo per i progetti e l’innovazione, con il quale sostiene svariati progetti della Chiesa cattolica nella Svizzera. [di più]

En réalité, quelle mission remplit IRAS COTIS?

Portrait d’institutions soutenues par le cofinancement CES-Conférence centrale

leggi tutto...

Des alévis de Bâle à la Madonna del Sasso (TI)

Le projet national d’IRAS COTIS «Dialogue en Route» aborde des questions délicates touchant la cohabitation dans notre société et promeut une nouvelle...

leggi tutto...