Menu
Che cosafinanziamo 

Dove vanno a finire i soldi

Per lo svolgimento dei propri compiti a livello sovraregionale la RKZ ha a sua disposizione 12,8 milioni di franchi svizzeri (2019). I soldi vanno principalmente a istituzioni operanti sul piano nazionale o nelle regioni linguistiche, e in tal modo tornano a vantaggio di attività e progetti stimolanti per la vita dei Comuni parrocchiali e delle Parrocchie.

La RKZ mette a disposizione a livello nazionale i seguenti mezzi finanziari:

  • Cofinanziamento: La RKZ mette a disposizione i mezzi finanziari per i compiti pastorali della Chiesa a livello nazionale e nelle regioni linguistiche. Essa sostiene così circa 45 istituzioni e progetti, nonché le attività a livello nazionale nell’ambito della pastorale dei migranti.
  • Conferenza dei vescovi svizzeri: La RKZ mette a disposizione i mezzi finanziari per la CVS, il rispettivo Segretariato generale e i suoi organi.
  • Indennità per il diritto d’autore: Grazie alla stipulazione di contratti collettivi con le società di gestione del diritto d’autore, le singole istituzioni ecclesiastiche non devono versare delle indennità per l’uso delle opere protette.
  • Altri contributi: La RKZ gestisce un fondo per i progetti e l’innovazione, grazie al quale è in grado di sostenere svariate iniziative della Chiesa cattolica svizzera.
  • Amministrazione: Il Segretariato generale è responsabile dell’amministrazione e provvede a diversi servizi in favore dei membri della RKZ e della collaborazione con la CVS.

Lorsque le berger est un loup

Pierre Pistoletti lauréat du Swiss Press Award 2019

leggi tutto...

En réalité, quelle mission remplit l’institut d’éthique sociale «ethik 22»?

Portrait d’institutions soutenues par le cofinancement CES-Conférence centrale

leggi tutto...

La pastorale des migrants, une chance

Communiqué de presse de 25 mars 2019 concernant le rapport «Pastorale des migrants en Suisse. Enquête sur la situation actuelle: les résultats et leur…

leggi tutto...